13.11.08

lista di parole che non esistono, ma dovrebbero

perplìmere
Il verbo perplimere significa “essere perplesso” o “rendere perplesso”.
(la crusca)

grutulùto
che il mio cuore era / era a buccia di arancia / il mio cuore / ed era / grutulùto / che mi vien così quando son di bevuto
(arsenio bravuomo)

sgrìsolo
s.m. Si colloca semanticamente tra brivido e solletico, nel punto esatto in cui inizia la pelle d'oca.
(sphera)