24.3.06

Lista dell'attrezzatura con cui Will Navidson intraprende l'ultima esplorazione della Casa

- 1 sacco a pelo
- 1 tenda canadese singola
- razioni per due settimane
- 2 contenitori da 10 litri d'acqua
- sacche a riscaldamento chimico
- razzi di segnalazione
- una gran quantità di segnali luminosi
- del filo da pesca
- 3 torce elettriche
- batterie di scorta
- 1 lampada a carburo
- fiammiferi
- spazzolino da denti
- fornello
- 1 cambio di vestiti
- 1 pullover di riserva
- qualche paio di calze in più
- carta igienica
- un piccolo kit di pronto soccorso
- 1 libro
- una Bolex 16mm del 1962 a carica manuale
- degli obiettivi Kern-Paillard da 16, 25 e 75 mm
- un treppiede Bogen
- un microregistratore Sony
- una Hi 8 Panasonic
- batterie in abbondanza
- almeno una dozzina di nastri con tecnologia Metal Evaporated con pellicola di protezione DLC da 120 minuti
- una Nikon da 35 mm
- dei flash
- una cinghia USA Bobby Lee
- circa 1000 metri di Kodak 16 mm numero 7298 in 100 confezioni separate
- 20 rullini da 35 mm fra cui alcuni Konica a 3200 iso da 36 pose
- 10 rullini di pellicole assortite in bianco e nero
- un carrello a 2 ruote
- una mountain bike in alluminio.


da "Casa di foglie" di Mark Z. Danielewski, Mondadori, pag. 541

4 commenti:

senzaqualita ha detto...

il 50% della lista (la prima parte)corrisponde a quello che imbarcò ognuno dei famosi tre uomini (per non parlar del cane)

pbeneforti ha detto...

davvero?!

pbeneforti ha detto...

mavalà valà valà, e io che me la bevo anche!

senzaqualita ha detto...

non scherzo: stavo quasi per pubblicarla - poi, m'è parsa banale